Detersivo naturale per lavastoviglie, fai da te

0
85
Detersivo lavastoviglie

Abbiamo già visto in un precedente post come fare il detersivo naturale per piatti con limone e aceto, ideale per il lavaggio a mano, e volendo anche per lavastoviglie.

In questo articolo vedremo come fare un detersivo ecologico specifico per la nostra lavastoviglie, con altri ingredienti.

Gli ingredienti che occorrono per fare circa 1 litro di detersivo sono:

200 ml di acqua demineralizzata;

600 gr di bicarbonato di sodio;

2 cucchiai(30 ml) di vero sapone di Marsiglia  liquido;

10 gocce di olio essenziale al limone.

Prendete un contenitore da 1 litro ,possibilmente riciclato da un altro detersivo, con l’aiuto di un imbuto inserite dentro prima il bicarbonato, le gocce di olio, il sapone liquido e infine versate l’acqua demineralizzata.

Chiudete il contenitore e mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Prima dell’utilizzo del detersivo naturale per la vostra lavastoviglie agitate bene la bottiglia.

E per avere un brillantante naturale basta mettere nell’apposito scomparto aceto o limone, insieme ad pochissima acqua demineralizzata (circa 2 cucchiai).

Non tutti sanno che a parità di stoviglie, la lavastoviglie consuma in media la metà dell’acqua e un quarto di corrente elettrica necessarie per lavare le stesse stoviglie a mano, a condizione però che la lavastoviglie sia  energeticamente efficiente (classe A/A+) e che il lavaggio avvenga a pieno carico.

Scegliendo programmi di lavaggio a bassa temperatura o automatici, e se le stoviglie non sono molto sporche, si possono risparmiare circa 100 litri d’acqua al mese e di conseguenza una buona quantità di energia elettrica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui