Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Zenzero: ecco perché è così prezioso per la salute

Lo zenzero è un prezioso alleato per la salute, è ormai appurato che le sue proprietà sono molteplici ed utili per apportare a tutto l’organismo notevoli benefici.

È una pianta che può raggiungere i 90 cm di altezza ed è conosciuta anche con il nome di Ginger. Lo zenzero possiede un fusto che si sviluppa nel sottosuolo da una porzione chiamata rizoma, che è la vera è propria parte medicale utilizzata per diversi trattamenti. Nel rizoma sono presenti elementi molto importanti come: olii essenziali, mucillaggini, resine, gingerina e zingerone. Questa speciale radice è ricca di acqua e di sali minerali oltre a contenere anche le vitamine del gruppo B e quelle del gruppo E.

Le proprietà curative dello zenzero sono svariate e possono essere di grande aiuto in svariate occasioni, tutto questo è stato appurato da diverse ricerche che hanno attestato le enormi capacità dello zenzero capace di portare sollievo e prevenire un gran numero di disturbi.

Questa spezia è un antinfiammatorio naturale, fin dai tempi più antichi veniva somministrato per alleviare tutti i sintomi della febbre, degli stati influenzali e del raffreddore. Risulta essere un valido mucolitico per sciogliere il catarro e un eccellente aiuto per dare sollievo alla gola colpita da faringiti e laringiti. Gli infusi di zenzero vengono somministrati per prevenire e combattere la nausea. Importanti studi ne hanno verificato le capacità di prevenire e alleviare questo disturbo, soprattutto durante la gravidanza. È utile anche come digestivo e nei casi di mal di mare o mal d’auto. Oltre ad essere un potente antinfiammatorio è soprattutto un analgesico che riesce ad attenuare tutti i fastidiosi sintomi del mal di testa e a diminuire dolori muscolari e articolari. Calma l’insorgere del mal di stomaco e i fastidi del tratto esofageo. I disturbi dell’apparato digerente possono essere trattati con questa radice, le problematiche causate dall’ulcera si curano anche con la somministrazione dello zenzero perché i suoi principi attivi combattono il batterio responsabile di questa patologia.

È un potente stimolatore della digestione, fa diminuire i gas che si formano nel tratto intestinale e contrasta l’insorgenza della diarrea in modo molto efficace.

Lo zenzero risulta essere un grandissimo alleato per il cuore. Recenti studi affermano che le sue proprietà anticoagulanti abbiano le capacità di mantenere le arterie pulite e in buono stato. I livelli esatti di colesterolo riescono ad essere tenuti sotto controllo assumendo con regolarità lo zenzero che ha la capacità di ridurlo evitando così i rischi d’infarto. È stato scientificamente accertato che questa spezia dalle mille proprietà assume un ruolo importante anche nella prevenzione dei tumori al colon-retto. Assumendo zenzero con quotidianità si è protetti dalla possibilità di sviluppare questo tipo di cancro.

Anche chi soffre di diabete può trarre grandi benefici dal rizoma dello zenzero. Gli estratti della spezia tengono sotto controllo i livelli di zucchero del sangue nelle persone colpite da questo disturbo. Essendo un antidolorifico ed un antinfiammatorio naturale molto potente si utilizza per calmare i dolori mestruali. Va assunto prima dell’insorgere del ciclo e durante, con il risultato di diminuire crampi addominali e dolori diffusi tipici di questo periodo. Lo zenzero è in grado di trattare veramente un grande numero di problematiche legate alla salute, un toccasana per l’organismo indispensabile per mantenere una buona salute e uno stato fisico ottimale. Può essere assunto in maniere diverse, consumato a crudo, sotto forma di infuso o estratto. In commercio esistono molti prodotti a base di zenzero.

Un consiglio è quello di assumerlo fresco, può essere grattugiato, spremuto con uno schiaccia aglio per estrarne il succo o tagliato a piccoli pezzetti. In questo modo si possono preparare bevande dal gusto piacevole ed intenso oltre che a primi e secondi conditi con una spezia che ha il potere di donare a tutto l’organismo uno straordinario benessere. Tutte le mattine a colazione si può creare una bevanda molto semplice: in un bicchiere d’acqua calda mischiare mezzo limone, un cucchiaino di miele e zenzero grattugiato o schiacciato a seconda delle preferenze. In alternativa potete trovarlo in polvere, in capsule o sotto forma di tisana(la trovi  su Amazon). In questo modo la giornata partirà con più sprint e con la sicurezza di aver assunto un vero concentrato di salute ed energia.

Tag:

Lascia un tuo commento