Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Crema anticellulite fai da te

crema anticelluliteUna buona crema anticellulite la possiamo fare con ingredienti naturali, a casa, da soli e spendendo una cifra irrisoria. Ma attenzione, i risultati non saranno immediati perché ci vuole costanza per combattere la cellulite, dopo qualche settimana noteremo una pelle più liscia e tonica su gambe, cosce e glutei.

Fondamentale è il massaggio sulla pelle, che attiva la circolazione venosa dilatando i vasi capillari, aiutando così il passaggio del sangue arterioso e facilitando il drenaggio dei liquidi; aggiungendo delle creme specifiche durante il massaggio l’effetto sarà ancora più potente e aiuterà i principi attivi della crema ad avere un ottimo assorbimento.

Quando stendere la crema anticellulite :
sopratutto al mattino, perché le gambe sono riposate e pronte ad assorbire al meglio l’effetto dei prodotti e del massaggio. Alla sera invece, dopo una giornata passata molte ore sedute o in piedi, le gambe sono già congestionate quindi con le pressioni di un massaggio non si farebbe altro che peggiorare lo stato infiammatorio: al massimo è consigliato l’utilizzo di una crema rinfrescante stesa con un massaggio molto leggero.

Di seguito trovate 2 ricette per fare la crema anticellulite, gli ingredienti debbono essere naturali al 100%, basta mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e spalmare sulla pelle per qualche minuto…

Crema anticellulite idratante:

2 cucchiai di olio di oliva
2 cucchiai di burro di karitè
10 gocce di olio essenziale di pompelmo
10 gocce di olio essenziale di cipresso
10 gocce di olio essenziale di rosmarino

 

Crema anticellulite tonificante: 

100 ml di olio di vinaccioli (ricco di polifenoli antiossidanti)
10 gocce di olio essenziale di ginepro
10 gocce di olio essenziale di cipresso
10 gocce di olio essenziale di limone
10 gocce di olio essenziale di arancio amaro

 

Massaggiare con entrambe le mani senza staccarle dalla pelle, dal basso verso l’alto, si opera una lunga e decisa carezza,  arrivati alla fine della gamba si ritornerà indietro e si ripeterà per 10 minuti.

 

Tag:

Lascia un tuo commento