Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pulire il pavimento di parquet con metodi naturali

pulire il pavimento di parquetPer pulire il pavimento di parquet non è necessario svenarsi per acquistare costosi prodotti industriali. Basta seguire questi semplici consigli, spendendo pochissimo e sopratutto non rovinando il nostro legno.

Innanzitutto bisogna distinguere che tipo di parquet abbiamo in casa per una corretta pulizia.

 

 

1° Pavimento in legno laccato (quello che montano negli ultimi anni):

basta aggiungere al secchio d’acqua 1 cucchiaio di aceto o alcool, strizzare bene lo straccio e pulire la superficie. E’ possibile anche usare  sapone di marsiglia, ma in misure inferiori. Questo tipo di legno non necessita di cera d’api, in quanto essendo laccato non permette al nutriente di penetrare.

 

Pavimento in legno naturale (con vere tavole di massello):

basta lavarlo con acqua calda, sempre con lo straccio strizzato bene, e una volta ogni tanto eseguire un corretto nutrimento con cera d’api.

 

Il parquet è un tipo di pavimento sempre “vivo”, soggetto a cambiare nel tempo, esposto all’aria ed alla luce cambia colore; in caso di scarsa umidità, invece, le tavole tendono ad allontanarsi tra loro, per poi riavvicinarsi al normalizzarsi dell’umidità. Attenzione solo a non esporlo ad un’umidità eccessiva che porterebbe ad un rigonfiamento e ad uno scollamento del pavimento.

Tag:

Lascia un tuo commento