Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Fame nervosa: ecco come combatterla

Combattere la fame nervosa è possibile, il primo consiglio è quello di consumare cibi sazianti a ridotte calorie e a basso indice e carico glicemico.

Per cominciare eliminate per un paio di settimane dal frigorifero alimenti calorici come bibite zuccherate, dolci, cereali raffinati come pasta, pane, riso(ok ai prodotti integrali) e insaccati. Abbondare con prodotti poco calorici come ortaggi e verdura di stagione, infusi e yogurt magro.

In aiuto alla fame nervosa, possiamo sfruttare le fibre contenute in frullati e succhi naturali, facendoli noi stessi in casa, aggiungendo la banana al frullato che preferite apporterete potassio e altre vitamine utili per il corretto metabolismo.

Per combattere un improvviso attacco di fame nervosa, mangiate dello yogurt magro o greco arricchito con cacao amaro, miele o polvere di cannella. Lo yogurt essendo denso placa velocemente la fame, favorendo una veloce sazietà.

Potete invece esagerare con acqua, tè verde, tisane di qualsiasi tipo, caffè senza zucchero(con moderazione).

Nelle pietanze invece eliminate o riducete il più possibile l’uso del sale e dello zucchero, utilizzate per insaporire le spezie come curry, basilico, rosmarino, cumino, zenzero ecc. Per dolcificare usate la stevia o il miele.

Se proprio non riesci a rinunciare ai dolci, tieni a portata di mano della cioccolata fondente almeno del 70%( che puoi fare a casa con pochi ingredienti), fette di pane integrale dove spalmare sopra del miele, frutta di stagione come i frutti di bosco…

 

Tag:

Lascia un tuo commento