Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pneumatici ricostruiti: leggi come risparmiare il 60%

Risparmiare con gli pneumatici ricostruiti, è una soluzione ecologica e di elevata sicurezza.

Nessuno di noi vuole milioni di pneumatici accatastati nelle discariche, creando un pericolo per l’ambiente. In più per i consumatori, gli pneumatici nuovi sono una spesa importante e notevole. Se c’è un modo per ridurre il costo della sostituzione, la maggior parte degli acquirenti sono disposti a provare diverse soluzioni.

In questa fase di crisi, le aziende di pneumatici usati e ricostruiti entrano in scena. Invece di basare il loro business sulle vendite di gomme nuove, queste imprese ritirano, ricostruiscono e rivendono pneumatici ricostruiti. L’ambiente ringrazierà e i consumatori otterranno un abbassamento del costo di nuovi pneumatici.

Come sono fatti gli pneumatici ricostruiti.

Bisogna capire se esiste la possibilità di utilizzare il pneumatico usato, è importante valutare in modo sicuro ed esperto. La carcassa della gomma ha una vita media più lunga rispetto al battistrada, ma ogni pneumatico che si valuta, deve essere analizzato per determinare se la base della gomma è ancora utile e sicura per essere riutilizzata.

Il passo successivo è quello di eliminare il vecchio battistrada con una smerigliatrice professionale. Una volta che il pneumatico è stato levigato fino alla base, speciali colle legano un nuovo battistrada (acquistato da produttori di pneumatici) al pneumatico usato. Da lì, un altra  attrezzatura, effettua la vulcanizzazione in modo da sigillare il battistrada in modo sicuro. Le attrezzature per effettuare questa ricostruzione sono costose, ma necessarie per garantire un prodotto finale di ottima qualità.

Aumento delle vendite:

le vendite di pneumatici usati è salito alle stelle durante la crisi economica. Secondo alcune stime, il settore ha subito un incremento annuo del 75%, soprattutto da parte dei consumatori che hanno capito i vantaggi di acquistare pneumatici ricostruiti.

Gli pneumatici ricostruiti sono da molti anni sul mercato, ma ultimamente rappresentano una scelta d’ acquisto obbligata per risparmiare ed è una soluzione “ecologica”. Gli pneumatici ricostruiti sono sicuri, affidabili e soprattutto di qualità.

Dove acquistarli:

gli pneumatici ricostruiti o gomme ricoperte, sono facilmente reperibili online a costi notevolmente più bassi rispetto ai nuovi, chiedete anche al vostro gommista di fiducia se riesce a reperirle o anche solo per un consiglio.

 

Di seguito trovate alcuni prezzi che potete trovare su siti di vendita online:

165/65 R13 77 S———–da 25€

185/55 R14 82 H ———–da 40€

185/60 R14 82 T———–da 30€

205/55 R16 91 V———–da 40€

225/45 R17 94 W———-da 75€

 

Quindi provate anche voi, acquistando pneumatici ricostruiti contribuirete alla tutela ambientale senza rinunciare alla sicurezza della vostra auto.

Se proprio non riuscite a rinunciare a gomme nuove, siti come , hanno prezzi concorrenziali su grandi marchi e non, con un’ottima qualità. Bastano pochi secondi per trovare le gomme che a noi interessano per confrontare i prezzi.


Dimensione dello pneumatico:
/
Mostrare le offerte:

Pneumatici invernali

estivi

per tutte le stagion

Tutti

Print Friendly

Post che potrebbero interessarti:

Tag:

Lascia un tuo commento