Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Antipasti fantasiosi e veloci per una cena tra amici

Quali antipasti scegliere per una cena tra amici?

Ecco qualche idea particolare, sfiziosa e che non vi porterà via troppo tempo, stupirà i vostri ospiti e, cosa da non sottovalutare, vi permetterà anche di risparmiare; insomma nulla a che vedere con i soliti affettati.

La prima proposta sono dei crostini di polenta. Basta preparare della polenta e metterla a raffreddare in uno stampo, ben oleato, da plumcake. Tagliare delle fette, spennellarle con olio di oliva e passarle su una padella/griglia. A questo punto possono essere condite con ciò che si desidera: dal taleggio, allo speck, passando per la salsiccia, la crescenza o lo stracchino.

Polenta grigliata

Un altro antipasto goloso ed economico è rappresentato dal classico pane tostato condito con pezzetti di pomodoro, olio di oliva, origano. Questo antipasto può essere accompagnato con ricottine o ciliege di mozzarella.
A chi piace è possibile anche usare il lardo di colonnata sulle bruschette, in questo modo si ottiene un antipasto semplice economico e gustoso.

Se l’intenzione è servire un antipasto in piedi si possono provare delle tartine con crema di salmone. Basta comprare 100 grammi di salmone da sminuzzare. Questo deve essere mescolato a 200 grammi di formaggio spalmabile, 2 cucchiai di panna liquida e, per dare un’essenza particolare, aggiungere dell’aneto tritato. Il composto deve essere mescolato, aggiungendo sale e pepe in base ai gusti, fino ad ottenere una cremina da spalmare sui cracker. Il risultato è un finger food delizioso, da decorare con qualche oliva verde o a proprio piacimento. Se si usa un sac a poche il risultato è davvero strabiliante.

Se non si vuole rinunciare agli affettati un’altra idea è il prosciutto crudo o bresaola ripiena. Basta stendere le fettine di prosciutto tagliato sottile e spalmare sopra un formaggio spalmabile, particolarmente gustoso è il caprino. A questo punto si avvolge su se stessa la fetta di prosciutto e si lega con erba cipollina. A piacere il formaggio può essere mescolato con qualche erba aromatica.

Prosciutto ripieno

 

Se tra gli invitati c’è qualche vegetariano una ricetta gustosa, semplice ed economica è rappresentata dagli involtini di pasta sfoglia ai funghi. Basta comprare qualche rotolo di pasta sfoglia, la quantità dipende dagli ospiti, e tagliarla a quadrati da 7 cm. All’interno deve essere messo un composto così preparato: rosolare un cucchiaio di olio in padella con uno spicchio d’aglio e aggiungere funghi a scelta (450 grammi di funghi affettati), vanno bene quelli nei barattoli. Occorre tenerli sul fuoco fino a quando l’acqua di vegetazione sarà evaporata. Togliere dal fuoco e unire 125 ml di panna da cucina, 100 gr di parmigiano, sale, pepe e delle erbe aromatiche.
Su ogni quadretto di pasta sfoglia deve essere messo un cucchiaio di ripieno al centro, quindi chiudere a fazzoletto, premendo bene sui bordi e in forno a 200 gradi per 15 minuti.

Involtini ai funghi

Print Friendly

Post che potrebbero interessarti:

Tag:

Lascia un tuo commento