Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

10 idee geniali per utilizzare il detersivo

Il detersivo non serve solamente per lavare le stoviglie, ma grazie al suo potere pulente si può utilizzare per diversi scopi….vediamo alcuni interessanti.

In questo articolo abbiamo visto come creare un detersivo piatti fatto in casa con aceto e limone, ma se avete anche quello del supermercato usatelo per  per gli usi che vi andrò ad elencare.

1.Pulire i pavimenti di bagno e cucina.

Basta mettere 2 cucchiai di detersivo liquido nel secchio di acqua calda, pulite le superfici di ceramica senza risciacquare, non adatto al parquet( puliscilo così).

2.Pulire mobili da giardino.

Spruzza direttamente il detersivo su sedie e tavoli da giardino, passa con una spugna e risciacqua con acqua corrente.

3.Rimuovere le macchie dai vestiti.

Aggiungi un po di detersivo direttamente sulla macchia e strofina, lava normalmente in lavatrice. Ideale per rimuovere gli aloni dai colletti delle camicie.

4.Lavaggi a mano di capi delicati.

Devi lavare a mano dei capi delicati? Utilizza poco sapone liquido, il risultato sarà ottimo senza rovinare i tessuti.

5.Pulisci i gioielli.

Immergi dentro una ciotola i tuoi gioielli insieme ad un po di detersivo liquido e acqua frizzante, lasciali immersi per 5 min e puliscili con uno spazzolino. Risciacqua e asciuga bene.

6.Pulire spazzole e pettini.

Immergi in una ciotola spazzole e pettini, insieme ad acqua calda e 3 gocce di detersivo, l’unto e i residui incrostati spariranno in pochi minuti.

7.Pulire i mobili della cucina.

Così come il fornello, anche i mobili tendono ad accumulare grasso sulle superfici, usa un flacone spray con acqua calda e 1 cucchiaino di detersivo per pulire i pensili, poi passa con un panno umido.

 8.Togliere le macchie dalla moquette.

Metti un cucchiaio di detersivo liquido in mezzo litro di acqua calda, bagna un panno di cotone e sfrega sulla macchia finché non scompare. Se necessario ripetere più volte.

9.Togliere le macchie d’olio dal garage.

Mettete sulla macchia del bicarbonato di sodio e aggiungete del detersivo, lasciate riposare un’oretta e poi sfregate con una spazzola di plastica. Ripetere fino all’eliminazione della macchia d’olio.

10.Elimina le mosche dalla frutta.

Metti in una ciotola aceto e 3 gocce di detersivo, le mosche verranno attirate dal forte odore e ne rimarranno intrappolate.

Conosci altri modi intelligenti e geniali per utilizzarlo?

Post che potrebbero interessarti:

Tag:

Lascia un tuo commento